Image

Storie e Personaggi del Periodo Barocco

Correva l’anno 1693 quando un violentissimo terremoto, fra i più violenti mai visti prima, distrusse quasi metà della Sicilia, all’epoca sotto il dominio spagnolo. A Noto, Catania, Siracusa, Ragusa, Modica e Scicli centinaia di migliaia di persone persero la vita sotto il peso di palazzi, chiese e monasteri rasi al suolo. Trascorsero circa dieci anni prima che la popolazione di quei luoghi riuscì a risollevarsi e decidere di ricostruire ciò che la terra aveva distrutto. E si rialzò in piedi questa terra martoriata, risorgendo più bella di prima, una terra barocca in lava nera. Ma la ricostruzione, si sa, porta sempre dietro intrighi e politica.

Fu così che Antonio Basile, delegato del demanio di Messina al parlamento regionale, si mosse alla volta delle zone del Val di Noto, ingegnando stratagemmi e loschi affari, osteggiato dal collega deputato Don Alejandro Caribas e le sue amicizie influenti di religiosi e Viceré. Nel frattempo, sua moglie Cornelia Alliata dedica la sua vita alle opere caritatevoli, Suor Egle lotta per ottenere fondi e ricostruire monasteri e conventi più belli di com’erano.  

SUOR EGLE 
Suora

E’ fra le monache benedettine superstiti del terremoto. Controvoglia, è costretta a gestire la difficile ricostruzione di monasteri e chiese, parlare con architetti e costruttori e difendere l’ordine  da chi cerca gloria eterna offrendo la propria assistenza.
Ma dovrà scendere anche lei a patti per non intaccare il potere dell’ordine di San Benedetto.


LUOGHI D’INTERESSE (POI)

• VIA CROCIFERI (CT);

• BASILICA di S.NICOLO’ DI NOTO (SR);

• CHIESA e EX MONASTERO S.CHIARA DI NOTO (SR);

• CHIESA BADIA di S.AGATA (CT).

ANTONIO BASILE
Costruttore

E’ un politico messinese in declino, che vede nella ricostruzione delle città distrutte dal terremoto la possibilità di affrancarsi e recuperare l’antico prestigio.
Carico di sacchi di monete d’oro, partirà dalla sua città alla volta di Catania, Siracusa e Ragusa per aiutare il popolo in difficoltà. Ma un vecchio nemico lo attende lungo la via…


LUOGHI D’INTERESSE (POI)

• CHIESA di S.NICOLO’ LA RENA (CT);

• MONASTERO DEI BENEDETTINI (CT);

• DUOMO (CT);

• PALAZZO NICOLACI di NOTO (SR);

• DUOMO S.GIORGIO di MODICA (RG);

• PIAZZA VIGLIENA E I QUATTRO CANTI (PA).

DON ALEJANDRO CARIBAS
Signorotto e Deputato

Fra i più longevi parlamentari regionali, si sposterà da Palermo verso la Sicilia orientale in seguito all’interessamento di sua moglie Cornelia.
Giunto sul posto, scoprirà che il vecchio nemico, Antonio Basile, sta tessendo trame che potrebbero mettere in ombra la sua posizione di prestigio.


LUOGHI D’INTERESSE (POI)

• SCICLI e PALAZZO BENEVENTANO (RG);

• CHIESA DI S.GIORGIO (RG);

• CHIESA S.GIUSEPPE DEI TAITINI (PA).

CORNELIA ALLIATA
Nobildonna

La moglie di Don Alejandro Caribas è una donna devota e pia, che trascorre le giornate ad aiutare i più bisognosi di Palermo.
Quel che prima era un ruolo datole dal marito per accrescere il prestigio della famiglia, col tempo si è trasformato in una vera missione che potrebbe spingerla lontano.


LUOGHI D’INTERESSE (POI)

• ORATORIO di S.LORENZO (PA);

• CHIESA DI S.MARIA DELLA KALSA (PA);

• ORATORIO DEL ROSARIO IN S.CITA (PA).